10a SQUADRIGLIA - associazione arma aeronautica sezione di torino

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

10a SQUADRIGLIA

STORIA > AERONAUTICA MILITARE
 

Nacque il 25 maggio 1916 sul  campo di Villaverla (Thiene) su aerei Caproni da bombardamento. Nel corso del primo conflitto mondiale operò da Padova,da Marcon,da Ghedi ,portando a termine 296 voli di guerra e perdendo 17 uomini di equipaggio.La Squadriglia,sciolta il 6 febbraio del 1919,venne ricostituita il 9 maggio 1924 alle dipendenze del 7° Stormo da bombardamento sul campo di Lonate Pozzolo ; il 30  giugno del 1931 entrava a far parte del 8° Stormo prima a Gorizia poi a Poggio Renatico. Durante il conflitto Italo-Etiopico la 10a Squadriglia operò intensamente in quel sttore di guerra ; nel 1939, il 31 maggio, l'8° Stormo e con esso la 10° Squadriglia venne sciolto,ma era subito ricostituito ad Alghero il primo luglio del medesimo anno. Partecipò alla 2a Guerra Mondiale con velivoli SM 79 prim,a e Cant Z 1007 poi, compindo sul Mediterranneo e in Africa settentrionale durissimi cicli operativi. La 10a Squadriglia si scioglieva l'8 settembre 1943 sull'aeroporto di Perugia in seguito agli avvenimenti armistiziali.

(da "Stormi d'Italia" di G.Lazzati Mursia 1975)

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu